LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Non solo Windows: il forum che permette di discutere sui sistemi operativi alternativi a Windows.

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Avatar utente
Jolly Roger
Advanced Software
Advanced Software
Messaggi: 1377
Iscritto il: 22 set 2013 10:20
Località: città di Rovato / BS

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da Jolly Roger »

Notizia recente, Lubuntu passa da LXDE a LXQt, per maggiori informazioni vedi link:

https://www.hwupgrade.it/news/sistemi-o ... 76034.html

Avatar utente
Ruoti51
Active Software
Active Software
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da Ruoti51 »

Ho un vecchio netbook su cui riesce a girare in maniera accettabile solo Xp starter, già con Windows 7 starter diventa lento in maniera non gestibile.
Ho letto di Lubuntu e mi sono andato a scaricare l'ultima versione, ovviamente x86. Solo che volevo provare prima di installare in quanto non so nulla di Linux per vedere se era alla mia portata, ma manca la voce che mi permette di provarla, posso solo installarla, fare test della memoria o proseguire con il boot dal primo disco rigido.
Sbaglio qualcosa oppure la possibilità di provare prima di installare è stata eliminata?
Grazie per l'attenzione.
Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere.
J.L. Borges

Avatar utente
ethan
Advanced Software
Advanced Software
Messaggi: 1343
Iscritto il: 16 lug 2011 17:23
Località: lecce

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da ethan »

Ruoti51 ha scritto: 06 apr 2021 16:24 Ho un vecchio netbook su cui riesce a girare in maniera accettabile solo Xp starter, già con Windows 7 starter diventa lento in maniera non gestibile.
Ho letto di Lubuntu e mi sono andato a scaricare l'ultima versione, ovviamente x86. Solo che volevo provare prima di installare in quanto non so nulla di Linux per vedere se era alla mia portata, ma manca la voce che mi permette di provarla, posso solo installarla, fare test della memoria o proseguire con il boot dal primo disco rigido.
Sbaglio qualcosa oppure la possibilità di provare prima di installare è stata eliminata?
Grazie per l'attenzione.
parte sempre in sessione LIVE, poi decidi se lo vuoi installare o no:
https://manual.lubuntu.me/stable/1/1.3/ ... ation.html

Avatar utente
Ruoti51
Active Software
Active Software
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da Ruoti51 »

Grazie ethan per la risposta, la versione che ho scaricato è : lubuntu-18.04-alternate-i386.iso e alla prima schermata non c'è nessuna voce con start ma install oltre a test memoria ecc. Infatti se ci clicco parte la richiesta di lingua ecc. mi chiede la password per la rete Wi-Fi e parte l'installazione.
Potrebbe essere la versione a 32 bit che mi sono scaricato a non avere la possibilità di partire in live?
Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere.
J.L. Borges

Avatar utente
ethan
Advanced Software
Advanced Software
Messaggi: 1343
Iscritto il: 16 lug 2011 17:23
Località: lecce

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da ethan »

non ne ho idea, non uso Linux per niente, volevo solo provare anche io in LIVE
quel link che ti ho dato sembra molto chiaro in proposito, ma è una versione successiva alla tua

Avatar utente
Ruoti51
Active Software
Active Software
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da Ruoti51 »

Da quello che ho capito l'ultima versione a 64 bit è la 20.10 che corrisponde al link che mi hai mandato, mentre l'ultima versione a 32 bit è la 18.04 che è l'unica che posso provare sul netbook in quanto è troppo obsoleto per poter installare quella a 64 bit.
Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere.
J.L. Borges

Avatar utente
Ruoti51
Active Software
Active Software
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da Ruoti51 »

Risolto: la versione alternate non mi da la possibilità di provare il sistema senza installare, la cosa invece è fattibile con la versione desktop.
Quello che non capisco è che per arrivare al desktop ci mette parecchi minuti dopo una serie interminabile di errori. Lo stesso accade quando arresto il sistema. Probabilmente è il mio netbook decisamente obsoleto, oppure c'è qualche problema sul processore o sulla ram. Però con Windows xp non da nessun problema. Tornerà nel cassetto dove stava.
Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere.
J.L. Borges

Avatar utente
ABCDE
Active Software Plus
Active Software Plus
Messaggi: 569
Iscritto il: 30 gen 2003 01:06

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da ABCDE »

Scusate si puo' provare su di un notebook, con una pendrive? e se si quale versione per un notebook un po vecchiotto con in origine windows 7 home edition?
Grazie
ABCDE

Avatar utente
Ruoti51
Active Software
Active Software
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da Ruoti51 »

Per mia esperienza, nel senso che non so quasi nulla di Linux, penso che la Lubuntu sia la versione più leggera, inoltre la puoi provare senza installare nulla e vedere se fa al caso tuo.
L'ultima versione a 32 bit è: lubuntu-18.04.5-desktop-i386.iso
Quella a 64 bit: lubuntu-20.10-desktop-amd64.iso
La più leggera è: lubuntu-18.04-alternate-i386.iso, ma non da la possibilità di mandare il SO senza installare nulla.
Questo è tutto ciò che so su Linux. Altri sapranno darti consigli più appropriati.
Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere.
J.L. Borges

Avatar utente
Ruoti51
Active Software
Active Software
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da Ruoti51 »

ABCDE ha scritto: 15 apr 2021 01:53 Scusate si puo' provare su di un notebook, con una pendrive? e se si quale versione per un notebook un po vecchiotto con in origine windows 7 home edition?
Grazie
ABCDE
Ti rispondo citando così ti arriva un avviso.
Mi hai mandato un mp a cui non posso rispondere in quanto dovresti avere la ricezione dei messaggi disattivata. Comunque per quanto riguarda quello che chiedi credo che sia più adatto a risponderti Ethan o Nicodemo. Io sono in pensione da qualche anno ed ho perso la "mano" con gli hardware più recenti. Prova ad aprire un topic: qualcuno ti risponderà in maniera più esaustiva di quanto potrei fare io.
Scusate l'off-topic.
Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere.
J.L. Borges

Avatar utente
NicodemoTT
Active Software
Active Software
Messaggi: 220
Iscritto il: 04 giu 2020 11:04

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da NicodemoTT »

ABCDE ha scritto: 15 apr 2021 01:53 Scusate si puo' provare su di un notebook, con una pendrive? e se si quale versione per un notebook un po vecchiotto con in origine windows 7 home edition?
Grazie
ABCDE
Provare Lubuntu? Certamente :)

Se scrivi che notebook si tratta o anche i principali componenti hardware ti si può rispondere più precisamente su quale versione eventualmente adoperare. Tieni presente che i requisiti hardware dell'ultima versioni sono elencati in fondo a questa pagina, sezione Lubuntu:

https://wiki.ubuntu-it.org/Installazion ... iDiSistema

Ad ogni modo si tratta sempre di requisiti minimi indispensabili, cioè quelli necessari per far caricare il sistema operativo e guardarlo, poi se si vuole adoperare seriamente potrebbero essere sottostimati.

Poi c'è anceh da dire che esistono distribuzioni di Linux votate ad hardware molto modesto, per cui anche se Lubuntu non dovesse andar bene puoi optare per altro, esempio Linux AntiX o Puppy Linux.

Avatar utente
Ruoti51
Active Software
Active Software
Messaggi: 433
Iscritto il: 16 dic 2018 16:25
Località: Arezzo

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da Ruoti51 »

@Nicodemo: Forse non mi sono spiegato bene, ABCD mi ha mandato un mp chiedendomi informazioni riguardo a un nas, però non posso rispondergli perché ha bloccato i messaggi privati.
Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente ciò che gli è stato concesso di scrivere.
J.L. Borges

Avatar utente
NicodemoTT
Active Software
Active Software
Messaggi: 220
Iscritto il: 04 giu 2020 11:04

Re: LUBUNTU - la derivata Ubuntu super light

Messaggio da NicodemoTT »

Ruoti51 ha scritto: 17 apr 2021 16:48 @Nicodemo: Forse non mi sono spiegato bene, ABCD mi ha mandato un mp chiedendomi informazioni riguardo a un nas, però non posso rispondergli perché ha bloccato i messaggi privati.
OK, ti sei spiegato benissimo :) Hai fatto bene ad invitarlo ad aprire un post apposito sull'argomento.

Io ho risposto ad un suo post in cui chiedeva sul provare Lubuntu. L'ho letto solo oggi e ho risposto :)

Rispondi