Come far ripartire un W7 da un Computer differente

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Wolfangie
Messaggi: 9
Iscritto il: 24 mag 2017 15:00
Località: Piacenza
Contatta:

Re: Come far ripartire un W7 da un Computer differente

Messaggio da Wolfangie »

NicodemoTT ha scritto: 20 set 2021 10:37
Wolfangie ha scritto: 19 set 2021 21:31 1-) la scheda madre originale ha già integrate sul posteriore, tutte porte USB 3.0
2-) Ne ho integrate altre 2 USB 3.0 (posteriori) con una scheda aggiuntiva della Sinetek inserita nella MB.
3-) L'assemblatore del Desktop (da nuovo), ha collegato 2 porte USB 2.0 sul frontalino dal case. E per molto tempo hanno funzionato.
https://ibb.co/DQCW64Y
https://ibb.co/sbZsY1H
https://ibb.co/XX6vgCN
https://ibb.co/nQGxyZn
1) Integra i driver USB3 nell'iso di installazione di Windows 7.

2) È arrivato il momento di cambiare sistema operativo adottandone uno più moderno che ha il pieno supporto dell'hardware attuale. Prima o poi arriva per tutti, se non lo fai oggi lo dovrai fare prima o poi, rimandare è solo posticipare l'inevitabile. Meglio cavarsi il dente dolorante oggi e oggi stesso passa la paura ed il dolore :)
Ok. Vorrei farlo. Ma non sembra possibile per qualche problema Hardware che non mi permette di andare oltre le schermate che ho evidenziato sopra. Il Computer Desktop assemblato ha tre anni di vita (€ 800), e quando funziona è ottimo per le prestazioni fornite. Se partisse con il CD originale di Window 7 Pro, potrei trasformarlo facilmente con W10. Che faccio? Lo butto in discarica? :cattivo: :cattivo: :cattivo: ( Acquistato assemblato da Tao Computer di Trieste che ha chiuso per problemi con la GDF)............

Avatar utente
NicodemoTT
Active Software
Active Software
Messaggi: 300
Iscritto il: 04 giu 2020 11:04

Re: Come far ripartire un W7 da un Computer differente

Messaggio da NicodemoTT »

Per prima cosa scarica l'iso di Windows10 e mettila su chiavetta USB. Prova l'installazione usando per mouse e tastiera le porte USB 3 della scheda madre, se supera quel blocco vuol dire che l'hardware in realtà funziona.

A questo punto hai davanti diverse possibilità di scelta:

1) Installa Windows 10 adoperando il product key di Windows 7 in tuo possesso. Non serve installare prima 7.

2)Compra online un product key di Windows 10 a pochi euro ed usa lui per l'installazione.

3)Compra un product key di Windows 8.1 a pochi euro ed installa lui. Aggiungi ClassicShell o Startisbak ed avrai un sistema più seimile a 7.

4) Optare, se possibile nel tuo contesto d'uso del computer, per un sistema operativo diverso da MS Windows.

Rispondi